Scarica l'App ufficiale di FCO

Lista Calciatori

La lista degli ultimi movimenti (giocatori aggiunti alle liste ufficiali o rimossi)

Acquisti
  • Gli ultimi 25 giocatori inseriti nel database
  • C
    CIAMMAGLICHELLA 4.5
    CIAMMAGLICHELLA
    Torino (18-05-2024)
    1 K.
  • C
    SFAIT 4.9
    SFAIT
    Salernitana (18-05-2024)
    1 K.
  • D
    DELLAVALLE 4.8
    DELLAVALLE
    Torino (18-05-2024)
    1 K.
  • C
    SAVVA 4.3
    SAVVA
    Torino (18-05-2024)
    1 K.
  • A
    PIEROTTI 5.7
    PIEROTTI
    Lecce (07-05-2024)
    9 K.
  • C
    MUHAMETI 0.0
    MUHAMETI
    Atalanta (15-03-2024)
    1 K.
  • A
    SARR 0.0
    SARR
    Inter (15-03-2024)
    1 K.
  • D
    FALASCA 0.0
    FALASCA
    Sassuolo (15-03-2024)
    1 K.
  • C
    MENDICINO 0.0
    MENDICINO
    Atalanta (15-03-2024)
    1 K.
  • C
    DANI SILVA 5.6
    DANI SILVA
    Verona (18-02-2024)
    8 K.
  • D
    CITTADINI 5.6
    CITTADINI
    Genoa (18-02-2024)
    5 K.
  • A
    CERRI 0.0
    CERRI
    Juventus (13-02-2024)
    1 K.
  • C
    MITROVIC 5.8
    MITROVIC
    Verona (13-02-2024)
    11 K.
  • A
    POPOVIC 5.1
    POPOVIC
    Monza (09-02-2024)
    4 K.
  • D
    GOGLICHIDZE 0.0
    GOGLICHIDZE
    Empoli (09-02-2024)
    1 K.
  • D
    MANOLAS 6.0
    MANOLAS
    Salernitana (09-02-2024)
    11 K.
  • D
    DJALO 5.9
    DJALO
    Juventus (05-02-2024)
    14 K.
  • A
    KABIC 5.2
    KABIC
    Torino (02-02-2024)
    1 K.
  • D
    VINAGRE 5.8
    VINAGRE
    Verona (02-02-2024)
    8 K.
  • D
    CENTONZE 5.6
    CENTONZE
    Verona (02-02-2024)
    10 K.
  • A
    SWIDERSKI 6.1
    SWIDERSKI
    Verona (02-02-2024)
    21 K.
  • C
    GOMIS 5.5
    GOMIS
    Salernitana (02-02-2024)
    10 K.
  • A
    ODGAARD 5.8
    ODGAARD
    Bologna (02-02-2024)
    14 K.
  • A
    WEISSMAN 5.7
    WEISSMAN
    Salernitana (02-02-2024)
    12 K.
  • D
    BOATENG 5.9
    BOATENG
    Salernitana (02-02-2024)
    12 K.
Cessioni
  • Gli ultimi 25 giocatori rimossi dal database
  •  
    P
    LAMANNA 1.8
    LAMANNA
    Serie Minori (18-02-2024)
    1 K.
  •  
    D
    ZIMA 5.6
    ZIMA
    Estero (18-02-2024)
    7 K.
  •  
    A
    BOTHEIM 5.1
    BOTHEIM
    Estero (18-02-2024)
    10 K.
  •  
    A
    MBOULA 6.1
    MBOULA
    Estero (18-02-2024)
    9 K.
  •  
    D
    GUARINO 4.8
    GUARINO
    Serie Minori (18-02-2024)
    2 K.
  •  
    D
    AMIONE 5.8
    AMIONE
    Estero (18-02-2024)
    6 K.
  •  
    C
    HRUSTIC 5.0
    HRUSTIC
    Estero (18-02-2024)
    5 K.
  •  
    D
    CAPRADOSSI 5.1
    CAPRADOSSI
    Serie Minori (18-02-2024)
    4 K.
  •  
    C
    BOURABIA 5.7
    BOURABIA
    Estero (18-02-2024)
    7 K.
  •  
    C
    ROG 6.0
    ROG
    Estero (18-02-2024)
    6 K.
  •  
    A
    STEWART 4.8
    STEWART
    Estero (18-02-2024)
    4 K.
  •  
    D
    KAMENOVIC 4.7
    KAMENOVIC
    Estero (18-02-2024)
    3 K.
  •  
    D
    BRONN 5.1
    BRONN
    Estero (18-02-2024)
    4 K.
  •  
    A
    VORLICKY 4.1
    VORLICKY
    Estero (08-02-2024)
    1 K.
  •  
    A
    MURIEL 6.3
    MURIEL
    Estero (08-02-2024)
    21 K.
  •  
    A
    BREKALO 6.0
    BREKALO
    Estero (08-02-2024)
    13 K.
  •  
    C
    CAMARA 4.8
    CAMARA
    Estero (02-02-2024)
    2 K.
  •  
    A
    VAN HOOIJDONK 4.7
    VAN HOOIJDONK
    Estero (02-02-2024)
    5 K.
  •  
    C
    AMATUCCI 4.7
    AMATUCCI
    Serie Minori (02-02-2024)
    1 K.
  •  
    A
    KARAMOH 5.7
    KARAMOH
    Estero (02-02-2024)
    12 K.
  •  
    A
    TRAORE 4.9
    TRAORE
    Serie Minori (02-02-2024)
    4 K.
  •  
    A
    CABRAL 6.0
    CABRAL
    Estero (02-02-2024)
    12 K.
  •  
    D
    GOLDANIGA 5.6
    GOLDANIGA
    Serie Minori (01-02-2024)
    6 K.
  •  
    D
    DANILIUC 5.7
    DANILIUC
    Estero (01-02-2024)
    8 K.
  •  
    C
    QUINA 5.3
    QUINA
    Estero (01-02-2024)
    4 K.
Calciomercato
  • Le ultime notizie di calciomercato
  • C
    BARELLA 8.1

    BARELLA

    Barella erede di Modric: in Spagna ci provano dopo il gol all'Albania

    16-06-2024 21:37

    La rete contro l'Albania lo ha riportato al centro del palcoscenico europeo. Non che ce ne fosse troppo bisogno, per carità. Nicolò Barella è tra i migliori centrocampisti al mondo e continua a ricordarlo ogni qualvolta scende in campo, sia con la maglia dell'Inter che con la maglia della Nazionale italiana. In Spagna è Barella-mania: è l'erede di Modric Il rinnovo appena siglato con i meneghini ne ha blindato il cartellino, ma il suo profilo continua ad intrigare i top club europei. La stampa spagnola è rimasta colpita dalla prestazione di Barella contro l'Albania, sottolineando la sua incredibile capacità di essere determinante in ambedue le fasi. Marca ci prova e spaventa i tifosi dell'Inter (e i fantallenatori): "Sarebbe il perfetto erede di Modric, quando andrà via dal Real". Un concetto che il quotidiano iberico ha ripreso a più momenti, dedicando un ampio focus al gioiellino nerazzurro. Barella è incedibile per Marotta, ma attenzione alle vie infinite del mercato: i top club potrebbero farsi ingolosire da una settimana all'altra.
  • C
    BARELLA 8.1

    BARELLA

    Totti non ha dubbi: "Barella e Chiesa perfetti anche nella rosa del 2006"

    16-06-2024 17:46

    Francesco Totti, nel corso dell'evento organizzato da Betsson Sport, ha detto la sua sulla Nazionale di Spalletti, elogiando il gruppo e due giocatori in particolare. Italia a Euro 2024, il pensiero di Totti "Scamacca è un bravo attaccante, è una bestia fisicamente. L'errore di Dimarco? Ho pensato 'è uno scherzo, è impossibile, ricominciamo?'. Per questo non faccio l'allenatore, un giocatore che sbaglia così lo farei uscire subito... Dimarco è cresciuto tantissimo quest'anno tranne oggi, poi si è ripreso alla grande. Poter alzare la coppa del mondo è il sogno che tutti i calciatori hanno nel cassetto. Dopo l'ultimo rigore, ancora non avevo realizzato, a volte anche oggi non riesco a crederci. Chi di oggi in quella squadra? Tre o quattro, forse anche di più. Chiesa e Barella sarebbero stati perfetti nella rosa del Mondiale del 2006".
  • A
    CHIESA 7.7

    CHIESA

    Totti non ha dubbi: "Barella e Chiesa perfetti anche nella rosa del 2006"

    16-06-2024 17:46

    Francesco Totti, nel corso dell'evento organizzato da Betsson Sport, ha detto la sua sulla Nazionale di Spalletti, elogiando il gruppo e due giocatori in particolare. Italia a Euro 2024, il pensiero di Totti "Scamacca è un bravo attaccante, è una bestia fisicamente. L'errore di Dimarco? Ho pensato 'è uno scherzo, è impossibile, ricominciamo?'. Per questo non faccio l'allenatore, un giocatore che sbaglia così lo farei uscire subito... Dimarco è cresciuto tantissimo quest'anno tranne oggi, poi si è ripreso alla grande. Poter alzare la coppa del mondo è il sogno che tutti i calciatori hanno nel cassetto. Dopo l'ultimo rigore, ancora non avevo realizzato, a volte anche oggi non riesco a crederci. Chi di oggi in quella squadra? Tre o quattro, forse anche di più. Chiesa e Barella sarebbero stati perfetti nella rosa del Mondiale del 2006".
  • D
    CALAFIORI 6.7

    CALAFIORI

    Calafiori, esordio da urlo a un Europeo: tutti i dati del difensore

    16-06-2024 13:30

    Riccardo Calafiori è già on fire. La scelta di Spalletti di lanciarlo subito dal 1' ha ripagato eccome con l'Albania e, al netto della sbavatura nel finale su Manaj, la partita del centrale di proprietà del Bologna è stata notevole. A dirlo, come sempre, sono stati i numeri. Italia-Albania, la partita di Calafiori in numeri Questi i dati sottolineati da Opta sulla partita di Calafiori contro l'Albania: 9 Duelli totali, di cui 6 vinti (primo degli Azzurri) 5 Possessi guadagnati (nessun Azzurro ha fatto meglio) 3 Intercetti (nessun Azzurro ha fatto meglio) 117 palloni giocati (solo 3 giocatori hanno fatto meglio) Come se non bastasse, Riccardo Calafiori (22 anni e 27 giorni) è stato il 2° difensore più giovane dell’Italia a disputare una partita nella storia degli Europei, dopo Paolo Maldini (19 anni e 350 giorni, il 10 giugno 1988, contro la Germania).
  • A
    MARTINEZ 8.4

    MARTINEZ

    FantaEuropeo LIVE: l'analisi di Italia - Albania |Probabili di Polonia - Olanda, Slovenia - Danimarca e Serbia - Inghilterra | Theo, Hummels, Castellanos e Martinez | Fantacalcio TV

    16-06-2024 12:58

    FantaEuropeo® è l'App ufficiale di Fantacalcio® dedicata agli Europei 2024, ed è disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi iOS, Android e Huawei. Clicca qui per scaricare subito l'App Fantaeuropeo. FantaEuropeo® LIVE powered by Revolut è il format di Fantacalcio TV dedicato agli Europei di calcio 2024 in Germania. Ogni giorno, spazio alle notizie e alle conferenze più importanti in arrivo dalla kermesse, i report dagli allenamenti, l'analisi dei risultati di partite, gironi e fasi della competizione e, soprattutto, ai consigli di formazione dedicati a FantaEuropeo®. Durante ogni diretta, dagli studi di Fantacalcio TV, contenuti esclusivi e dedicati, collegamenti con la Germania, probabili formazioni di giornata e consigli di formazione. I vice allenatori di FantaEuropeo - Gianluca Di Marzio, Riccardo Trevisani, Pierluigi Pardo e Ludovico Rossini - analizzerano le partite del giorno, motivando le loro scelte e spiegando i motivi che li hanno spinti a schierare il 'loro' calciatore, partita per partita. Ma FantaEuropeo LIVE sarà ovviamente anche calciomercato, check infortunati, presentazione dei nuovi arrivi in Serie A e analisi delle prime strategie in vista del Fantacalcio che verrà. In studio: Alfredo De Vuono e Alessandro De Mattia. In collegamento: Antonio Giordano. FantaEuropeo LIVE è in diretta ogni giorno degli Europei 2024 sul nostro canale Twitch, in due diverse fasce orarie: alle 13:00 quando la prima partita di Euro 2024 del giorno è alle 15:00 o alle 15:00 quando la prima partita di Euro 2024 del giorno è alle 18:00 o alle 21:00. Come sempre, grande attenzione alle vostre domande: priorità ai nostri abbonati (vi ricordiamo che per chi ha già un qualsiasi abbonamento Prime, abbonarsi a Fantacalcio TV su Twitch è gratis), ma risposte per tutti, come sempre. Scarica Revolut gratis e ricevi 12 mesi di App Leghe Fantacalcio Premium (Si applicano T&Cs): CLICCA QUI
  • C
    LUIS ALBERTO 7.3

    LUIS ALBERTO

    Lazio, vicinissimo Stengs: sarà lui l'erede di Luis Alberto

    16-06-2024 12:28

    La Lazio ha salutato Luis Alberto. Ufficiale da qualche giorno l'addio dello spagnolo dopo 8 stagioni, con direzione Al-Duhail. E ora per il club biancoceleste si apre una voragine tecnica da colmare rapidamente per il nuovo allenatore Baroni. Anche se il grosso del lavoro sembra ormai essere stato fatto. Stengs alla Lazio: cifre e dettagli Il primo colpo dell'estate 2024 della Lazio sarà probabilmente Tchaouna, per il quale è stata trovata ormai da tempo un'intesa totale con la Salernitana. Ma subito dopo toccherà all'erede di Luis Alberto: come confermato da "Sportitalia", la Lazio è a un passo da Calvin Stengs. Si va spediti verso la chiusura dell'affare: nelle scorse ore è andato in scena un ulteriore summit col Feyenoord e le parti si sono sensibilmente avvicinate. Il trasferimento si può concretizzare sulla base di 12 milioni di euro più bonus, occhio però all'eventuale coinvolgimento di Isaksen che piace molto agli olandesi anche se per il momento non è stato inserito nei discorsi tra le due società. In ogni caso, dopo averla affrontata nell'ultima fase a gironi della Champions League, Stengs è vicinissimo alla Lazio: per l'olandese classe 1998 la fumata bianca è attesa nei prossimi giorni.
  • C
    BARELLA 8.1

    BARELLA

    Inter, la conferma ufficiale di Marotta: "Lautaro ha rinnovato"

    16-06-2024 11:44

    Lautaro Martinez rinnova con l'Inter. Dopo Zanetti e l'agente del giocatore, ci ha pensato direttamente il presidente nerazzurro Beppe Marotta a confermare l'esito positivo della trattativa per il prolungamento, intervenuto da "Casa Azzurri". Di seguito le sue parole rilasciate ai cronisti presenti. Sul blocco Inter "L'Italia è il patrimonio che deve unire tutti i club, il fatto che ci sia questo zoccolo duro di interisti diventa un'Inter-Nazionale, ci riempie d'orgoglio per tutto il lavoro fatto e per la crescita che hanno avuto i ragazzi. I complimenti? Li ho fatti a tutti, siamo molto orgogliosi che l'Inter possa dare il suo contributo". Su Barella "È un giocatore che ha l'umiltà del gregario ma ha anche del talento. Come giocatore è moderno e completo. Può giocare nel ruolo di Calhanoglu? Sì, ha tutte le qualità visione appoggio e lancio, oggi è un giocatore dal punto di vista agonistico molto valido, tecnico di base forte, è un giocatore eclettico". Sui rinnovi "Siamo attenti a tutto, l'importante è che ogni giocatore abbia forte senso di appartenenza, che voglia continuare l'esperienza con noi, abbiamo una situazione tranquilla, non abbiamo giocatori che si svincolano nell'immediato. Il rinnovo di Lautaro è virtualmente fatto, si tratta di raccogliere la firma, non è semplice perché è in Argentina, ma è già fatto. Anche per Inzaghi? Sì".
  • A
    MARTINEZ 8.4

    MARTINEZ

    Inter, la conferma ufficiale di Marotta: "Lautaro ha rinnovato"

    16-06-2024 11:44

    Lautaro Martinez rinnova con l'Inter. Dopo Zanetti e l'agente del giocatore, ci ha pensato direttamente il presidente nerazzurro Beppe Marotta a confermare l'esito positivo della trattativa per il prolungamento, intervenuto da "Casa Azzurri". Di seguito le sue parole rilasciate ai cronisti presenti. Sul blocco Inter "L'Italia è il patrimonio che deve unire tutti i club, il fatto che ci sia questo zoccolo duro di interisti diventa un'Inter-Nazionale, ci riempie d'orgoglio per tutto il lavoro fatto e per la crescita che hanno avuto i ragazzi. I complimenti? Li ho fatti a tutti, siamo molto orgogliosi che l'Inter possa dare il suo contributo". Su Barella "È un giocatore che ha l'umiltà del gregario ma ha anche del talento. Come giocatore è moderno e completo. Può giocare nel ruolo di Calhanoglu? Sì, ha tutte le qualità visione appoggio e lancio, oggi è un giocatore dal punto di vista agonistico molto valido, tecnico di base forte, è un giocatore eclettico". Sui rinnovi "Siamo attenti a tutto, l'importante è che ogni giocatore abbia forte senso di appartenenza, che voglia continuare l'esperienza con noi, abbiamo una situazione tranquilla, non abbiamo giocatori che si svincolano nell'immediato. Il rinnovo di Lautaro è virtualmente fatto, si tratta di raccogliere la firma, non è semplice perché è in Argentina, ma è già fatto. Anche per Inzaghi? Sì".
  • C
    RABIOT 7.2

    RABIOT

    Dopo Thiago Motta ci si aspettano altre mosse in casa Juventus

    16-06-2024 11:17

    Solo una settimana fa proprio da queste colonne mi lamentavo che in casa Juventus le uniche comunicazioni ufficiali riguardassero solo le uscite, sia a livello societario che per quanto riguarda il parco giocatori. Ora, al netto delle partenze anche di Kaio Jorge e Federico Cherubini, qualcosa si è mosso anche per quanto riguarda i movimenti in ingresso. Mercoledì 12 giugno il club piemontese ha infatti annunciato ufficialmente che l'italobrasiliano Thiago Motta sarà la prossima guida tecnica. Questa comunicazione non è stata per nulla inattesa, anzi da settimane si dava ormai per certo che l'ex Bologna si sarebbe seduto sulla panchina della Vecchia Signora del calcio italiano. Ma l'annuncio ufficiale potrà dare ora inizio ad un effetto domino che porterà inevitabilmente alla definizione di quale sarà lo staff tecnico e la rosa juventina per la stagione 2024/25. Per quanto riguarda lo staff con il passaggio di Claudio Filippo a coordinatore dell'area portieri ci si attende che Thiago Motta porti in blocco con sé il team con il quale a lavorato all'ombra delle due torri, senza altre grandi novità. Quello che fa fremere di più i tifosi è però, come sempre, il mercato dei calciatori. Secondo i rumors di radiomercato il Football Director della Juventus Cristiano Giuntoli avrebbe praticamente già definito due colpi di un certo spessore in ingresso. Il primo è quello del portiere di proprietà del Monza Di Gregorio: per l'estremo difensore scuola Inter si parla di un prestito con obbligo di riscatto per una cifra complessiva intorno ai venti milioni di Euro. Mentre il secondo è il brasiliano Douglas Luiz dal West Ham, in Inghilterra andrebbero McKennie ed Iling, oltre ad un conguaglio a favore degli hammers anche in questo caso per un cifra intorno ai venti milioni di Euro. In questo caso è facile comprendere come mai gli annunci ufficiali tardino ad arrivare. Se per il portiere pare ormai essere tutto fatto, per il centrocampista brasiliano pare ci sia ancora qualche tassello da sistemare, compreso l'accordo economico tra McKennie ed il West Ham. Ad ampliare ulteriormente l'interesse intorno a questa trattativa ci sono poi anche i risvolti che potrebbe avere in ottica Juventus Women: Douglas Luiz è infatti il compagno di Alisha Lehmann, attaccante esterna svizzera in forza alla compagine femminile del West Ham e nelle ultime ore si sono moltiplicate le voci secondo cui i bianconeri potrebbero prelevare l'intero "pacchetto famiglia". Se questo affare andasse in porto sarebbe un colpo clamoroso per il progetto femminile della Juventus, ma più che dal vista tecnico ci sarebbero dei risvolti clamorosi dal punto di vista del marketing e dei social media. Per farvi capire l'importanza di tale affare bastano due semplici dati: l'account Instagram ufficiale della Juventus Women ha, in questo momento, 449mila follower, quello di Alisha Lehmann ne ha 16,6 milioni, più innumerevoli pagine non ufficiali dedicate esclusivamente a lei. Dal punto di vista del marketing per le Women l'arrivo della Lehmann potrebbe essere paragonato a quello che è stato CR7 per la Juventus, quando l'account ufficiale bianconero ha avuto una clamorosa impennata di follower proprio per l'arrivo del portoghese. Tornando al mercato in generale oltre a Di Gregorio e Douglas Luiz restano molte altre situazioni e in termini di urgenza la più importante sarebbe certamente quella legata ad Adrien Rabiot. Il centrocampista francese ha il contratto in scadenza tra due settimane esatte e per ora non sembrano esserci ulteriori sviluppi. L'ex PSG ha parole aveva indicato i bianconeri come la sua priorità, soprattutto se avessero centrato il traguardo Champions League. Sicuramente la dirigenza bianconera e l'entourage del giocatore stanno lavorando sotto traccia anche per via degli Europei appena iniziati, ma avere al più presto un quadro "certo" sul futuro sarebbe la cosa migliore per tutte le parti coinvolte. Insomma Thiago Motta è stata solo la prima casella ad essere riempita, nel giro di breve ci si aspetta che la Juventus faccia diversi annunci ufficiali, così da poter lavorare nel migliore dei modi alla preparazione della prossima stagione.
  • D
    CALAFIORI 6.7

    CALAFIORI

    Italia, Calafiori: "Le emozioni sono tante, ma penso di aver fatto bene"

    16-06-2024 11:04

    L'Italia ha vinto per 2-1 contro l'Albania nella gara d'esordio di Euro2024. Tra gli azzurri si è messo in mostra ancora una volta Riccardo Calafiori, autore di una buona prestazione. Proprio il giovane difensore del Bologna ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni: Nazionale: le parole di Calafiori "Non è stato facile partire con quel gol di svantaggio. Cerco di giocare come gioco nel club, le responsabilità sono diverse ovviamente ma cerco di non pensarci". Calafiori e le emozioni di Italia-Albania "Le emozioni sono tante. Il segreto è un po' quello, di non pensare al resto e prendere solo le sensazioni positive, i miei familiari in tribuna o gli amici davanti alla tv. Penso di aver fatto bene".
  • A
    MARTINEZ 8.4

    MARTINEZ

    Inter, scelto il secondo portiere: preso Martinez del Genoa

    16-06-2024 08:16

    L'Inter sembra aver trovato il suo nuovo secondo portiere. Dopo l'addio di Audero al termine dell'ultima stagione, i nerazzurri sembrano aver deciso di puntare su Martinez del Genoa. Eccolo quindi il nuovo vice-Sommer che presto si dovrebbe aggregare alla squadra di mister Inzaghi. Inter: scelto Martínez come vice Sommer L'Inter sembra essere ad un passo dall'accordo con il Genoa per il cartellino di Josep Martínez. Stando alle ultime indiscrezioni, i nerazzurri hanno deciso di puntare sul portiere che ha fatto molto bene nel Grifone e che starebbe per diventare il nuovo vice-Sommer. Dopo aver sondato Bento e Mandas, quindi, l'Inter potrebbe aver trovato finalmente il suo secondo portiere in vista delle prossime stagioni. Al Genoa dovrebbero andare circa 12 milioni più il cartellino di un giovane tra Oristanio, Zanotti, Pio Esposito e Satriano.
  • A
    ESPOSITO 5.3

    ESPOSITO

    Inter, scelto il secondo portiere: preso Martinez del Genoa

    16-06-2024 08:16

    L'Inter sembra aver trovato il suo nuovo secondo portiere. Dopo l'addio di Audero al termine dell'ultima stagione, i nerazzurri sembrano aver deciso di puntare su Martinez del Genoa. Eccolo quindi il nuovo vice-Sommer che presto si dovrebbe aggregare alla squadra di mister Inzaghi. Inter: scelto Martínez come vice Sommer L'Inter sembra essere ad un passo dall'accordo con il Genoa per il cartellino di Josep Martínez. Stando alle ultime indiscrezioni, i nerazzurri hanno deciso di puntare sul portiere che ha fatto molto bene nel Grifone e che starebbe per diventare il nuovo vice-Sommer. Dopo aver sondato Bento e Mandas, quindi, l'Inter potrebbe aver trovato finalmente il suo secondo portiere in vista delle prossime stagioni. Al Genoa dovrebbero andare circa 12 milioni più il cartellino di un giovane tra Oristanio, Zanotti, Pio Esposito e Satriano.
  • C
    BARELLA 8.1

    BARELLA

    Italia, Barella: "Sto bene, darò sempre il sangue per la Nazionale"

    15-06-2024 23:24

    L'infortunio è ormai alle spalle. Barella è tornato in campo ed è subito stato decisivo per l'Italia di Luciano Spalletti. L'interista ha siglato il gol vittoria contro l'Albania, indirizzando la vittoria degli Azzurri all'esordio di Dortmund. Ai microfoni di Sky Sport, Barella ha commentato così la sua prestazione contro le Aquile rossonere. Italia-Albania, le parole di Barellla Di seguito, queste le sue parole: “Nel finale ero un po’ stanco, probabilmente i giorni in cui ero fermo non hanno aiutato ma mi sono sempre sentito importante anche grazie alle parole dei compagni. Darò sempre il sangue per questa maglia. Meritavamo di fare più gol ma purtroppo il calcio è così. Quando lasci la gara aperta con un gol di scarto tutto può succedere però abbiamo meritato la vittoria. Con la Spagna sono disponibile, mi hanno aspettato e voglio propagarli della fiducia. È stato un avvio un po’ strano, prendere gol dopo 30 secondi può far male ma siamo andati a prenderci la vittoria. Era importante partire con il piede giusto. Essere il goleador mi preoccupa un po’ perché vuol dire che sto invecchiando (ride ndr)”.
  • A
    CHIESA 7.7

    CHIESA

    Italia, Chiesa: "Ho preso una botta alla schiena, ma sto bene"

    15-06-2024 23:20

    Migliore in campo contro l'Albania, a Federico Chiesa è mancato solamente il gol (e il bonus al Fantaeuropeo). L'esterno della Nazionale si conferma in forma smagliante, nell'attesa di sbloccarsi in questo girone così complicato e pieno di insidie. Ai microfoni di Sky Sport, il giocatore della Juventus ha commentato così la sua prestazione contro le Aquile di Sylvinho. Italia-Albania, le parole di Chiesa Di seguito, queste le sue parole: “Siamo partiti come la finale scorsa con l’Inghilterra ma come contro di loro abbiamo dominato con il gioco. ll gol ci ha dato una scossa. Il mister vuole tenere il nostro gioco alto e dobbiamo migliorare ma come inizio ci siamo. Adesso abbiamo la Spagna che è una signora squadra. La partenza è stata shock ma positivo è stato il finale. Abbiamo fatto quello che proviamo in allenamento, dobbiamo essere però più cinici davanti al portiere. In questi grandi tornei ti può andare male, il risultato ci sta stretto. Il cambio? Ho preso una botta alla schiena. ma è tutto a posto. Il mister mi aveva chiesto disponibilità di giocare a destra e lo scorso Europeo ho sempre giocato lì. Mi trovo bene in quella posizione”.
  • C
    BARELLA 8.1

    BARELLA

    Italia, Spalletti: "Bene, ma poi siamo tornati indietro. Su Barella..."

    15-06-2024 23:14

    Esordio vincente, seppur col brivido. L'Italia raccoglie i tre punti contro l'Albania e mette nel mirino la prossima partita contro la Spagna. Ai microfoni della Rai, il CT della Nazionale, Luciano Spalletti, ha commentato così la vittoria dei suoi Azzurri. Italia-Albania, le parole di Spalletti Di seguito, questo uno stralcio delle sue parole: "Si sono viste tante cose buone che devono però portare da qualche parte perché sennò fine a se stesse non portano a niente. C'era la possibilità di andare a fare male più volte e noi non ci siamo andati. Ce la siamo preparata bene l'azione costruendola bene, ma poi siamo ritornati indietro. Abbiamo cambiato troppo spesso e troppo velocemente idea di andare a fare male. Barella? È una Nazionale che può fare a meno di chiunque perché ho 26 giocatori forti. Non va bene questa comunicazione che dipende da un singolo. Il secondo tempo loro hanno provato a fare un qualcosa in più e lì dobbiamo ritagliarci maggiori occasioni invece siamo stati risucchiati dalla loro linea difensiva".
  • C
    PASALIC 7.4

    PASALIC

    CROAZIA. L'11 anti-Spagna: le scelte di Dalic su Budimir, Petkovic, Majer e Pasalic

    15-06-2024 21:28

    CROAZIA. L'11 anti-Spagna: le scelte di Dalic su Budimir, Petkovic, Majer e Pasalic Dopo la goleada di ieri della Germania entra nel vivo l'Europeo. Tocca alla Croazia che affronterà quest'oggi, alle ore 18, la Spagna in una sfida molto importante che può eleggere la squadra che punta a qualificarsi subito agli ottavi
  • C
    BARELLA 8.1

    BARELLA

    Euro 2024, Italia-Albania: le formazioni ufficiali

    15-06-2024 19:55

    Tutto pronto per l'esordio all'Europeo della Nazionale campione in carica. L'Italia di Spalletti è pronta a debuttare contro l'Albania di Sylvinho, in un match da vivere con la giusta tensione e sospetto. La formazione delle Aquile ha tanti calciatori che militano nel nostro campionato e non è un avversario da sottovalutare. Di seguito, le scelte ufficiali dei due CT. GIOCA AL FANTAEUROPEO: LEGGI IL REGOLAMENTO COMPLETO Le formazioni ufficiali di Italia-Albania ITALIA (4-2-3-1): Donnarumma; Di Lorenzo, Calafiori, Bastoni, Dimarco; Jorginho, Barella; Chiesa, Frattesi, Pellegrini; Scamacca. Ct: Luciano Spalletti ALBANIA (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Ajeti, Djimsiti, Mihaj; Asllani, Ramadani, Bajrami; Asani, Broja, Seferi. Ct: Sylvinho FANTAEUROPEO: LA LISTA CON RUOLI, BONUS GOL E CLEAN SHEET Italia-Albania: i consigli per il Fantaeuropeo Come ben sapete, per ogni partita, il vostro vice-allenatore sceglierà un quinto calciatore bonus da schierare. Per Italia-Albania le decisioni sono state le seguenti: Riccardo Trevisani: Frattesi (+6) Pierluigi Pardo: Chiesa (+5) Ludovico Rossini: Chiesa (+5) Gianluca Di Marzio: Pellegrini (+6) Non potrete sceglierci come viceallenatori, ma anche la redazione di Fantacalcio.it ha deciso di consigliarvi un calciatore per questa partita, da poter schierare o meno liberamente nelle vostre predictions. Il nostro nome è quello di Barella: nonostante un avvicinamento tormentato, il gioiello dell'Inter può essere l'uomo della provvidenza contro l'Albania. Bravo in incursione, letale dalla distanza: Barella può assicurarvi un +7 che può aiutarvi superare indenni i pronostici di questo sabato. FANTAEUROPEO: I RIGORISTI DELLE 24 NAZIONALI Italia-Albania: dove vederla in TV Italia-Albania, prima giornata del gruppo B, è in programma alle ore 21 al Signal Iduna Park di Dortmund e sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Calcio (202), Sky Sport (251) e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now, sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play.
  • C
    DIMARCO 7.3

    DIMARCO

    Euro 2024, Italia-Albania: le formazioni ufficiali

    15-06-2024 19:55

    Tutto pronto per l'esordio all'Europeo della Nazionale campione in carica. L'Italia di Spalletti è pronta a debuttare contro l'Albania di Sylvinho, in un match da vivere con la giusta tensione e sospetto. La formazione delle Aquile ha tanti calciatori che militano nel nostro campionato e non è un avversario da sottovalutare. Di seguito, le scelte ufficiali dei due CT. GIOCA AL FANTAEUROPEO: LEGGI IL REGOLAMENTO COMPLETO Le formazioni ufficiali di Italia-Albania ITALIA (4-2-3-1): Donnarumma; Di Lorenzo, Calafiori, Bastoni, Dimarco; Jorginho, Barella; Chiesa, Frattesi, Pellegrini; Scamacca. Ct: Luciano Spalletti ALBANIA (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Ajeti, Djimsiti, Mihaj; Asllani, Ramadani, Bajrami; Asani, Broja, Seferi. Ct: Sylvinho FANTAEUROPEO: LA LISTA CON RUOLI, BONUS GOL E CLEAN SHEET Italia-Albania: i consigli per il Fantaeuropeo Come ben sapete, per ogni partita, il vostro vice-allenatore sceglierà un quinto calciatore bonus da schierare. Per Italia-Albania le decisioni sono state le seguenti: Riccardo Trevisani: Frattesi (+6) Pierluigi Pardo: Chiesa (+5) Ludovico Rossini: Chiesa (+5) Gianluca Di Marzio: Pellegrini (+6) Non potrete sceglierci come viceallenatori, ma anche la redazione di Fantacalcio.it ha deciso di consigliarvi un calciatore per questa partita, da poter schierare o meno liberamente nelle vostre predictions. Il nostro nome è quello di Barella: nonostante un avvicinamento tormentato, il gioiello dell'Inter può essere l'uomo della provvidenza contro l'Albania. Bravo in incursione, letale dalla distanza: Barella può assicurarvi un +7 che può aiutarvi superare indenni i pronostici di questo sabato. FANTAEUROPEO: I RIGORISTI DELLE 24 NAZIONALI Italia-Albania: dove vederla in TV Italia-Albania, prima giornata del gruppo B, è in programma alle ore 21 al Signal Iduna Park di Dortmund e sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Calcio (202), Sky Sport (251) e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now, sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play.
  • A
    CHIESA 7.7

    CHIESA

    Euro 2024, Italia-Albania: le formazioni ufficiali

    15-06-2024 19:55

    Tutto pronto per l'esordio all'Europeo della Nazionale campione in carica. L'Italia di Spalletti è pronta a debuttare contro l'Albania di Sylvinho, in un match da vivere con la giusta tensione e sospetto. La formazione delle Aquile ha tanti calciatori che militano nel nostro campionato e non è un avversario da sottovalutare. Di seguito, le scelte ufficiali dei due CT. GIOCA AL FANTAEUROPEO: LEGGI IL REGOLAMENTO COMPLETO Le formazioni ufficiali di Italia-Albania ITALIA (4-2-3-1): Donnarumma; Di Lorenzo, Calafiori, Bastoni, Dimarco; Jorginho, Barella; Chiesa, Frattesi, Pellegrini; Scamacca. Ct: Luciano Spalletti ALBANIA (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Ajeti, Djimsiti, Mihaj; Asllani, Ramadani, Bajrami; Asani, Broja, Seferi. Ct: Sylvinho FANTAEUROPEO: LA LISTA CON RUOLI, BONUS GOL E CLEAN SHEET Italia-Albania: i consigli per il Fantaeuropeo Come ben sapete, per ogni partita, il vostro vice-allenatore sceglierà un quinto calciatore bonus da schierare. Per Italia-Albania le decisioni sono state le seguenti: Riccardo Trevisani: Frattesi (+6) Pierluigi Pardo: Chiesa (+5) Ludovico Rossini: Chiesa (+5) Gianluca Di Marzio: Pellegrini (+6) Non potrete sceglierci come viceallenatori, ma anche la redazione di Fantacalcio.it ha deciso di consigliarvi un calciatore per questa partita, da poter schierare o meno liberamente nelle vostre predictions. Il nostro nome è quello di Barella: nonostante un avvicinamento tormentato, il gioiello dell'Inter può essere l'uomo della provvidenza contro l'Albania. Bravo in incursione, letale dalla distanza: Barella può assicurarvi un +7 che può aiutarvi superare indenni i pronostici di questo sabato. FANTAEUROPEO: I RIGORISTI DELLE 24 NAZIONALI Italia-Albania: dove vederla in TV Italia-Albania, prima giornata del gruppo B, è in programma alle ore 21 al Signal Iduna Park di Dortmund e sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Calcio (202), Sky Sport (251) e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now, sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play.
  • D
    BASTONI 7.6

    BASTONI

    Euro 2024, Italia-Albania: le formazioni ufficiali

    15-06-2024 19:55

    Tutto pronto per l'esordio all'Europeo della Nazionale campione in carica. L'Italia di Spalletti è pronta a debuttare contro l'Albania di Sylvinho, in un match da vivere con la giusta tensione e sospetto. La formazione delle Aquile ha tanti calciatori che militano nel nostro campionato e non è un avversario da sottovalutare. Di seguito, le scelte ufficiali dei due CT. GIOCA AL FANTAEUROPEO: LEGGI IL REGOLAMENTO COMPLETO Le formazioni ufficiali di Italia-Albania ITALIA (4-2-3-1): Donnarumma; Di Lorenzo, Calafiori, Bastoni, Dimarco; Jorginho, Barella; Chiesa, Frattesi, Pellegrini; Scamacca. Ct: Luciano Spalletti ALBANIA (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Ajeti, Djimsiti, Mihaj; Asllani, Ramadani, Bajrami; Asani, Broja, Seferi. Ct: Sylvinho FANTAEUROPEO: LA LISTA CON RUOLI, BONUS GOL E CLEAN SHEET Italia-Albania: i consigli per il Fantaeuropeo Come ben sapete, per ogni partita, il vostro vice-allenatore sceglierà un quinto calciatore bonus da schierare. Per Italia-Albania le decisioni sono state le seguenti: Riccardo Trevisani: Frattesi (+6) Pierluigi Pardo: Chiesa (+5) Ludovico Rossini: Chiesa (+5) Gianluca Di Marzio: Pellegrini (+6) Non potrete sceglierci come viceallenatori, ma anche la redazione di Fantacalcio.it ha deciso di consigliarvi un calciatore per questa partita, da poter schierare o meno liberamente nelle vostre predictions. Il nostro nome è quello di Barella: nonostante un avvicinamento tormentato, il gioiello dell'Inter può essere l'uomo della provvidenza contro l'Albania. Bravo in incursione, letale dalla distanza: Barella può assicurarvi un +7 che può aiutarvi superare indenni i pronostici di questo sabato. FANTAEUROPEO: I RIGORISTI DELLE 24 NAZIONALI Italia-Albania: dove vederla in TV Italia-Albania, prima giornata del gruppo B, è in programma alle ore 21 al Signal Iduna Park di Dortmund e sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Calcio (202), Sky Sport (251) e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now, sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play.
  • A
    REBIC 5.9

    REBIC

    Verona, caccia ai rinforzi: idea Kastanos a centrocampo

    15-06-2024 17:42

    Non c'è solo Ante Rebic nel mirino del Verona del neo tecnico Paolo Zanetti. Sono diversi i profili di mercato valutati dal club scaligero in vista della prossima stagione, soprattutto a centrocampo. Calciomercato Verona, idea Kastanos a centrocampo Tra i nomi adocchiati dalla dirigenza scaligera ci sarebbe anche quello di Grigoris Kastanos, centrocampista cipriota in forza alla Salernitana e tra i possibili partenti dopo la retrocessione in Serie B dei campani. Il giocatore scuola Juventus ha realizzato 5 gol e 4 assist nelle due ultime stagioni in massima serie. Per la zona nevralgica il Verona segue anche Jean-Daniel Akpa Akpro.
  • A
    SOTTIL 5.9

    SOTTIL

    La Fiorentina di Palladino: Sottil titolare, Kouamé in uscita

    15-06-2024 16:16

    Comincia a prendere forma la Fiorentina targata Raffaele Palladino. Con l'arrivo del nuovo tecnico, in casa viola potrebbero esserci diverse novità per quanto riguarda la formazione titolare e - di conseguenza - sul mercato. Fiorentina, con Palladino chance per Sottil Nella nuova Fiorentina potrebbe esserci maggiore spazio per Riccardo Sottil tra i possibili titolari della squadra di Palladino. Anche la dirigenza sembra essere intenzionata a puntare sull'esterno figlio d'arte. Discorso diverso, invece, per Cristian Kouamé che potrebbe finire dunque sul mercato.