FantaConsigli per gli acquisti: 13° Giornata

Consigli per tutti i budget: Immobile tra le prime scelte. Politano come suggestione e D'Alessandro come scommessa.


Scritto il 22/11/2018 - Ultimo aggiornamento: 22/11/2018


Fantaconsigli: chi acquistare per la 13° Giornata ?

Dopo la pausa per le Nazionali tornerà il campionato nel prossimo weekend, quindi torna l’appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata ai consigli per gli acquisti.

Divisi per fascia, come di consueto, sono tanti i potenziali cambi anche a seguito dei vari infortuni che rischiano di far saltare il prossimo turno a parecchi calciatori. Per Bonaventura, invece, stagione finita in seguito alla decisione di operarsi in USA per risolvere i problemi al ginocchio sinistro.

Consigli per gli acquisti Top Player (da 20 kapitals in su)

Dentro Ciro Immobile (k.53) che con la Lazio diventa trascinatore e leader. Il costo elevato può essere ben ripagato dall’attaccante campano contro l’incerottato Milan di Gennaro Gattuso. Gli altri top player come Icardi (k.48), Insigne (k.38), Mertens (k.41) e Suso (k.36) potrebbero non rendere secondo le attese e nel caso dei primi tre c’è da considerare la possibilità del turnover con vista Champions.

In forma smagliante c’è Josip Ilicic (k.31), che quando non trova il gol, sfodera prestazioni di altissimo livello (FM: 8). Due crediti in meno per Belotti (k.29) e Pavoletti (k.29), che finora hanno avuto rendimenti molto differenti in termini di media voto e fantavoto. Il primo ha realizzato 4 gol di cui due su rigore, il secondo è a quota 6. I limiti delle difese possono vedere entrambi protagonisti in Cagliari-Torino.

A 27 kapitals c’è il bomber Piatek che dopo alcune settimane di digiuno dal gol può sbloccarsi nel derby della Lanterna. Stesso valore, ma diverso profilo è Mandzukic che quest'anno è già entrato 5 volte nel tabellino dei marcatori.

In ottima forma El Shaarawy (k.26) che nell'ultimo turno ha realizzato una doppietta contro la Sampdoria entrando nella Top 11. È in crescendo e va a caccia del secondo sigillo in campionato Duvan Zapata (k.24). Stessi kapitals, ma diverso ruolo per Benassi che sfiderà il Bologna.

Luis Alberto (k.22) è ritornato titolare nella gara prima della sosta contro il Sassuolo, ma non ha trovato ancora la giusta condizione fisica. Contro un Milan rimaneggiato può essere la chiave per aprire la cassaforte rossonera.

Infine concludiamo con Gervinho (k.22), per pochi voti assente dalla Top nell'ultimo turno, e un Politano (k.20) che sarà presumibilmente galvanizzato dopo la rete in Nazionale italiana contro gli USA.

Consigli per gli acquisti outsiders (10-19 kapitals)

All'interno di questa fascia ci sono due tipi di calciatori: quelli continui per rendimento da inizio anno e quelli che vivono un momento di grazia.

Tra i primi c’è senza dubbio Joao Cancelo (k.19), che contro il laterale mancino della Spal (Fares o Costa) può creare scompiglio. Rimaniamo in casa juventina per Matuidi (19 K.) per aggiudicarsi un campione del mondo. Rendimento pienamente sufficiente per Remo Freuler (k.18), a caccia del primo gol in stagione.

Fa della costanza il suo punto, pur non essendo un titolare inamovibile Gerson. Il viola ha realizzato appena una rete in A e vanta una media voto e fantavoto di buon livello (MV: 60.08; FM: 6.37). Da un gigliato all'altro: Milenkovic (k.15) sta vivendo la stagione della consacrazione e ha già siglato due reti su palla inattiva.

Nell'Inter dopo un avvio titubante Samir Handanovic (k.18) ha dimostrato di non essere bollito, nonostante i quattro gol rimediati con l'Atalanta, non per merito suo. Srna del Cagliari (k.13) sta disputando a 36 anni una stagione da leader di sicura affidabilità.

Tra coloro che vivono un buon momento di forma c’è Zajc (k.18), autore di una rete contro l'Udinese nell'ultimo turno. Tra i friulani l'uomo del momento è l'argentino Pussetto (k.16). L'ex Huracan sta vedendo lievitare le sue performance nelle ultime settimane. Il cambio di allenatore potrebbe ulteriormente favorirlo.

Viene da tre gol consecutivi, ma fa di mestiere il difensore: Mancini dell'Atalanta (k.14) può essere un elemento valido su cui puntare anche questo weekend. Vuole festeggiare l'esordio in Nazionale Sensi del Sassuolo (k.12) che nelle ultime giornate veste i panni della mezzala di qualità nel centrocampo a 3 di De Zerbi.

Chiudiamo con Joao Mario (k.10), titolare nelle ultime uscite dell'Inter e in campo con il Portogallo.

Consigli per gli acquisti Colpi Low cost (kapitals 1-9)

Qui come di consueto ci pare opportuno fare affidamento in primis sulla coppia dei portieri del Napoli Karnezis (k.5)-Ospina (k.7), in quanto entrambi potrebbero scendere in campo dal primo minuto contro il Chievo Verona.

In difesa solita menzione per il centrale difensivo del Sassuolo Magnani (k.9), per il laterale del Napoli Malcuit (k.9) in ballottaggio con Hysaj, Romero (k.7) del Genoa, Ceccherini (k.5) che sostituirà German Pezzella infortunato e il felsineo Calabresi (k.7).

A centrocampo spicca tra tutti D'Alessandro dell'Udinese (k.8) può essere rilanciato da Nicola nel 4-4-2 dell'ex Crotone.

Autore: Francesco Pompeo