Consigli Asta: i migliori difensori goleador da acquistare

Analizziamo i difensori con maggiore propensione al bonus, fascia per fascia.


Scritto il 08/08/2018 - Ultimo aggiornamento: 08/08/2018


Non solo le reti degli attaccanti e dei centrocampisti, ma soprattutto quelle dei difensori possono rivelarsi decisive per la vittoria al fantacalcio. Nell'ultima stagione hanno brillato De Vrij (6 reti), De Silvestri e Koulibaly con 5 goal e Alex Sandro, Bastos, Caceres e Masiello con 4. Baluardi difensivi che possono raccogliere buoni voti, ma sovente andare anche a segno per la gioia e lo stupore dei fantallenatori che hanno puntato su di loro. Ora passerò in rassegna i difensori su cui fare affidamento suddividendoli in 3 fasce: top player, buoni calciatori e scommesse.

Consigli per gli acquisti: difensori top player

In questa fascia figurano calciatori come Albiol, De Vrij, Skriniar, De Silvestri, Koulibaly e Masiello. Da tenere d'occhio la situazione Tonelli che è estremamente temibile sulle palle inattive e che potrebbe trovare un buon feeling con la rete nel caso in cui lasciasse Napoli per una società di metà classifica. Può aspirare ad aumentare il suo bottino realizzativo Kolarov, fermo a due reti nella scorsa annata di A e specialista dei calci piazzati. In casa giallorossa c'è anche l'argentino Fazio pronto a svettare con il suo colpo di testa per insaccare nelle mischie in area. Tra le new entry figura il genoano Criscito che potrebbe anche essere il rigorista, nonché il tiratore dei calci piazzati dal centrodestra.

Consigli per gli acquisti: difensori fascia media

Qui rientrano quei calciatori affidabili che ogni tanto hanno dato soddisfazioni e bonus ai fantallenatori che li hanno schierati. 2 reti l'anno le garantiscono. La lista è folta. Si parte con Acerbi (nuovo leader difensivo della Lazio), Bastos (4 reti nell'ultimo anno, ma titolarità incerta), Caldara, Ceccherini, Ceppitelli, Chiellini, Manolas, Nkoulou, Palomino, German Pezzella, A. Romagnoli, Rugani, Toloi e Victor Hugo tra i difensori centrali. I terzini con il vizio del goal sono Durmisi, nuovo acquisto della Lazio, Faragò, Florenzi e Rodriguez.

Consigli per gli acquisti: difensori scommesse

Tra gli acquisti che possono stupire ci sono i due difensori centrali della Sampdoria Andersen e Colley. Il centrale atalantino Mancini non è titolare fisso, ma un utile rincalzo. Il Torino punta su Ansaldi che da quinto di centrocampo può emulare in parte De Silvestri in termini realizzativi. Da un mancino all'altro: Biraghi. Il fiorentino con il suo mancino è in crescita nelle ultime stagioni. Abile tiratore di punizioni è anche il greco Lykogiannis. Tra i terzini figurano i due milanisti Calabria e Conti, che si divideranno la fascia destra dei rossoneri. Centrali, ma anche laterali difensivi sono Zukanovic e Srna, esperti tiratori dei calci di punizione. Il veterano Bruno Alves prelevato dal Parma è un buon tassello se cercate esperienza e possibili bonus visto che calcia molto forte da fermo o con palla in movimento. Sulle palle inattive ducali può far bene Gagliolo. In tema di neopromosse una menzione va fatta anche per Goldaniga del Frosinone. Passando alla capolista dell'ultima B, l'Empoli occhio ai "vecchietti" Maietta e Pasqual che si spingono in avanti realizzando anche goal pesanti.

Autore: Francesco Pompeo