Consigli Fantamondiale: i migliori centrocampisti

Da De Bruyne a Jedinak, ecco i consigli su chi acquistare a centrocampo


Scritto il 05/06/2018 - Ultimo aggiornamento: 06/06/2018


Dopo aver analizzato le rose delle migliori nazionali, i convocati e le probabili formazioni scendiamo più nel "fantacalcistico" con una serie di articoli dove analizzerà ruolo per ruolo i consigliati, gli sconsigliati, i colpi low cost e le possibili sorprese

I migliori centrocampisti per il Fantamondiale

Avere un buon centrocampo al fantacalcio risulta spesso l’arma vincente. Un centrocampista che regala buoni voti, goal e assist è sempre una manna dal cielo. In questo articolo mi focalizzerò sui centrocampisti che possono regalarvi gioie all'imminente Fantamondiale di Russia (se non ci giocate ancora consultate questa pagina !) . Per completezza ho preferito suddividere i calciatori in 4 categorie in modo tale da poter fornire suggerimenti adeguati per la composizione della rosa in ogni aspetto. Una piccola guida su come completare il vostro pacchetto dei centrocampisti tenendo conto anche dei crediti (kapitals) a disposizione. Il consiglio è prendere uno, massimo due top player, 3 buoni calciatori e poi almeno una scommessa, lasciando l’ultimo slot al classico giocatore da un kapitals.

I migliori centrocampisti da acquistare: Top Player

Categoria di calciatori d’élite che spesso possono decidere la partita con una giocata. Qui troviamo anche i calciatori più costosi. Quindi il consiglio è prenderne uno di sicura titolarità. Partiamo con De Bruyne, leader del centrocampo del Belgio, che presenta una valutazione alta di 30 kapitals. Ne varrà la pena? Sicuramente dando un’occhiata al girone di qualificazione c’è la possibilità che ripaghi l’investimento, poi il Belgio è tra le favorite per la vittoria finale e può arrivare almeno ai quarti. In questa lista ci sono poi gli imprenscindibili come il duo croato Modric (20) e Rakitic (19), che sono reduci da due ottime stagioni in Spagna con Real Madrid e Barcellona. Uno dei due deve essere presente nella vostra rosa se credete nelle speranze della Croazia (qui l'analisi sulla Rosa e la Probabile Formazione della Croazia)

BELGIO

K. DE BRUYNE

CEN

71.7 % Sentiment 90 % 0 Kap.

CROAZIA

L. MODRIC

CEN

69.2 % Sentiment 90 % 0 Kap.

CROAZIA

I. RAKITIC

CEN

69.2 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Insieme a Modric fa coppia nel centrocampo dei “Galacticos”, ma è di nazionalità tedesca: Toni Kroos. Buona stagione nel Real, ma meno brillante del solito. La Germania, detentrice del titolo, forte del cambio generazionale non appare favorita, ma il centrocampista può sempre garantire buoni voti e assist. Di sicuro affidamento è anche il napoletano Piotr Zielinski, che con la maglia della Polonia gioca trequartista e offre sprazzi di grande calcio. Il costo di 18 kapitals non è proibitivo, anzi può rivelarsi basso se la sua nazionale dovesse ingranare.

POLONIA

P. ZIELINSKI

CEN

47.1 % Sentiment 85 % 22 Kap.

Paulinho è titolare nel Brasile e un jolly con il club. Ha disputato una buona stagione e può andare a segno anche nella Coppa del Mondo. Il costo di 18 kapitals lo rende particolarmente appetibile. Infine, don Andrès Iniesta (19) che si appresta a disputare il suo ultimo mondiale della carriera e vuole lasciare il segno nuovamente con la maglia della Spagna. Gli anni in più si sentono, la concorrenza in mezzo al campo non manca, ma siamo sicuri che possa illuminare ancora una volta di rojo il mondiale (anche senza tanti bonus). Insieme a lui occhio al colchonero Koke (12), che si appresta a diventare il punto di riferimento del centrocampo della nazionale che verrà. (qui Analisi e Probabile Formazione della Spagna)

BRASILE

. PAULINHO

CEN

53.3 % Sentiment 90 % 0 Kap.

SPAGNA

A. INIESTA

CEN

57.5 % Sentiment 90 % 0 Kap.

I migliori centrocampisti da acquistare: seconda fascia (outsider)

Il secondo centrocampista più oneroso del lotto è Eriksen (26), deus ex machina della Danimarca, che ha ambizioni ben più modeste del Belgio in questa manifestazione e ha un girone ricco di insidie con Francia, il sorprendente Perù e l’Australia. Puntarci può essere buono, fare affidamento sul lungo periodo potrebbe non pagare. Il secondo nome che qui figura è quello di Pogba (22) , reduce da un’annata con luci ed ombre al Manchester United. Il costo è molto elevato, la Francia è tra le favorite per la vittoria del titolo e potrebbe beneficiarne lui stesso. Intanto, preferiamo non sbilanciarci.

DANIMARCA

C. ERIKSEN

CEN

59.8 % Sentiment 90 % 0 Kap.

FRANCIA

P. POGBA

CEN

71.7 % Sentiment 85 % 0 Kap.

Milinkovic-Savic, mister 100 milioni (e 21 kapitals aggiungiamo), della Lazio è una delle incognite di questa Serbia, che proverà a superare la fase a gironi. Il mediano dell’Inghilterra Dier (14), impiegabile anche nel pacchetto arretrato, è il calciatore che tutti vorrebbero per senso della posizione, fiuto del goal su palle inattive e discreta abilità nel calciare le punizioni. Joao Mario, che nell’Inter non brillava, in Nazionale portoghese ha sempre sfoderato buone prestazioni e potrebbe confermarle anche in quest’occasione. Il costo (13) non è né alto né basso, giusto per poter trovare un centrocampista, che salvo imprevisti, dovrebbe essere titolare nella Nazionale campione d’Europa.

SERBIA

S. MILINKOVIC-SAVIC

CEN

51.5 % Sentiment 90 % 20 Kap.

PORTOGALLO

N. JOAO MARIO

CEN

44.1 % Sentiment 55 % 11 Kap.

Il leader del Tricolor Hector Herrera è il pupillo da appuntare sul taccuino se credete nella compagine messicana. Sicura la titolarità con prezzo contenuto 13, per un centrocampista che può prendere buoni voti oggettivi. Come sopra per Kanté (12), il cui dubbio riguarda solo la folta concorrenza in mediana e la disposizione tattica che intenderà adottare Deschamps. Se consideriamo il rapporto qualità-prezzo-nazionale di casa il risultato sarà Golovin (appena 12 kapitals). Centrocampista del Cska, astro nascente del calcio sovietico, calciatore su cui fare affidamento se credete nel passaggio del turno dei locali.

MESSICO

H. HERRERA

CEN

42.6 % Sentiment 90 % 0 Kap.

FRANCIA

N. KANTE

CEN

69.2 % Sentiment 80 % 0 Kap.

RUSSIA

A. GOLOVIN

CEN

58 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Buone garanzie le offre anche lo svedese Forsberg (15), che in nazionale fa da leader ad un gruppo di onesti mestieranti, e può ritagliarsi il suo spazio. Infine, ecco un gruppo di calciatori presenti in questa categoria che hanno il posto da titolare pressoché garantito, ma le cui aspettative devono essere più basse: il duo senegalese Kouyate e Gueye a 11, il polacco Krychowiak a 11, Ki della Corea del Sud a 9 e l’australiano Jedinak a 7, anche rigorista dei canguri.

SVEZIA

E. FORSBERG

CEN

53.6 % Sentiment 90 % 0 Kap.

SENEGAL

C. KOUYATE

CEN

38.2 % Sentiment 65 % 0 Kap.

AUSTRALIA

M. JEDINAK

CEN

45.7 % Sentiment 75 % 0 Kap.

I migliori centrocampisti da acquistare: le scommesse

Blerim Dzemaili (13) lo conosciamo bene per le sue bordate dal limite dell’area. Con la maglia elvetica può ripetere queste gesta dopo un semestre discreto con la maglia del Bologna. Lo svedese Claesson è stato una rivelazione dell’ultima Russian Premier League e può continuare il suo percorso di crescita. Voi potete scommetterci ad un prezzo contenuto (9) sperando che la Svezia passi almeno il primo turno. Lo Celso, convocato un pò a sorpresa da Sampaoli, può essere un prezioso rincalzo a gara in corso per chi punta sul blocco dell’Albiceleste.

SVIZZERA

B. DZEMAILI

CEN

43.1 % Sentiment 85 % 11 Kap.

SVEZIA

V. CLAESSON

CEN

52.9 % Sentiment 90 % 0 Kap.

ARGENTINA

G. LO CELSO

CEN

31.8 % Sentiment 80 % 0 Kap.

In Sudamerica attenzione alla piena esplosione di una nostra conoscenza come Diego Laxalt, valutato 10 kapitals (purtroppo potrebbe giocare terzino sinistro).Tra le scommesse africane, occhio a Obi (5) della Nigeria, che nel Torino ha trovato un buon feeling con la rete anche da subentrante. Il tunisino Sassi, buon assistman vale 6 credits, mentre il marocchino Boussoufa ne vale 9. L’egiziano Elneny (11 kapitals), di proprietà dell’Arsenal, ha buone credenziali per essere una scommessa se credete nella squadra dei faraoni.

TUNISIA

F. SASSI

CEN

36.9 % Sentiment 90 % 0 Kap.

EGITTO

E. ELNENY

CEN

39.4 % Sentiment 90 % 0 Kap.

MAROCCO

M. BOUSSOUFA

CEN

43.2 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Fanta consigli: I centrocampisti da evitare

In quest’ultima categoria ci sono calciatori da prezzo elevato che rischiano di non pagare in termini di rendimento. In prima posizione c’è Matic (15).  Pochi bonus e molti malus possono essere all’ordine del giorno. Stesso discorso per Mascherano dell’Argentina, che vale 10 kapitals, ma ha una forte concorrenza nel suo ruolo e rischia di essere condizionato da una stagione non positiva con il club. Ever Banega (14 kapitals) è insidiato fortemente da Lo Celso nel suo ruolo nello schieramento iperoffensivo di Sampaoli.

Gundogan nella Germania rischia di vedere il campo con il contagocce, quindi gli 11 crediti del suo cartellino ci appaiono ad oggi (5 giugno) un azzardo troppo grande. Il francese Tolisso potrebbe non costare troppo. Probabile che perda il posto se il ct francese Deschamps passerà al 4-2-3-1. In tal caso sono 11 kapitals che servono per acquistarlo. Infine, chiudiamo con due onesti mestieranti: Renato Augusto (11 Brasile) e Onazi della Nigeria 6 Il primo rischia di giocare poco se il centrocampo verdeoro dovesse ingranare senza di lui, mentre il secondo ha vissuto una stagione a corrente alternata in Turchia.

Autore: Francesco Pompeo