I probabili rigoristi | Fantamondiale 2018

Alla scoperta dei protagonisti dagli 11 metri


Scritto il 12/06/2018 - Ultimo aggiornamento: 12/06/2018


Una delle strategie fantacalcistiche in grado di superare la prova del tempo è sicuramente puntare sui battitori di rigori al fine di incrementare le possibilità di bonus. Peraltro i Mondiali in Russia vedranno per la prima volta l’introduzione del fattore VAR, capace in Serie A di far aumentare sensibilmente il numero di rigori fischiati dagli arbitri. Sarà così anche durante la competizione russa? Nel dubbio, meglio puntare su un buon numero di rigoristi per le nostre rose!

Di seguito, squadra per squadra, i principali indiziati per battere i rigori.

Rigoristi Girone A

Russia: Per i padroni di casa la prima scelta si chiama Smolov. L’attaccante 28enne del Krasnodar è reduce da una buona stagione, conclusa con 14 gol (di cui 3 su rigore) e 6 assist in 22 presenze. Samedov e Dyzuba rappresentano le principali alternative. I due non hanno il posto da titolare assicurato, ma il primo pare avere più possibilità di rientrare tra gli 11. È un centrocampista e ciò potrebbe essere un fattore particolarmente importante per puntare su di lui.

RUSSIA

F. SMOLOV

ATT

49.1 % Sentiment 70 % 0 Kap.

Arabia Saudita: Non convocato Nawaf Al Abed, strada spianata dagli 11 metri per Al Sahlawi che guiderà l’attacco degli arabi ed ha un costo tutto sommato abbordabile (9).

ARABIA SAUDITA

M. AL SAHLAWI

ATT

28.2 % Sentiment 80 % 0 Kap.

Egitto: Salah è il rigorista della squadra, ma se non dovesse giocare da titolare nel primo match del Mondiale, il suo vice potrebbe essere Said, centrocampista del Al-Ahli.

EGITTO

M. SALAH

ATT

52.8 % Sentiment 80 % 0 Kap.

Uruguay: Cavani e Suarez rappresentano le principali scelte dagli 11 metri. In caso di presenza contemporanea dei due, il bomber del PSG appare leggermente in vantaggio.

URUGUAY

E. CAVANI

ATT

64.5 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Rigoristi Girone B

Portogallo: bastano 3 lettere: CR7. Una garanzia dall’11 metri, nessuno spazio per altri tiratori in squadra.

Spagna: quest’anno ha avuto modo di incrementare il proprio bottino di gol grazie anche ai tiri dal dischetto. Sergio Ramos ne ha segnati 2 col Real Madrid e altri 2 proprio in Nazionale, nella partita amichevole disputata a novembre contro la Russia e pareggiata per 3-3. Subito dietro nelle gerarchie David Silva.

SPAGNA

G. SERGIO RAMOS

DIF

53 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Marocco: Hakim Ziyech sarà il rigorista di questa selezione. Non a caso è il calciatore più costoso dei marocchini (17) e se giocate col trequartista, il suo nome potrebbe farvi gola.

MAROCCO

H. ZIYECH

ATT

51.4 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Iran: A. Dejagah è il principale rigorista e ciò è stato confermato anche nelle ultime partite. Se non dovesse giocare, i principali papabili per battere i rigori potrebbero essere Shojaei e soprattutto Azmoun.

IRAN

A. DEJAGAH

CEN

25.7 % Sentiment 50 % 0 Kap.

Rigoristi Girone C

Francia: nonostante l’immenso talento di numerosi interpreti presenti in rosa, è Antoine Griezmann l’unico vero rigorista della squadra. Ce ne siamo accorti, purtroppo, anche durante l’amichevole disputata contro l’Italia, dove l’attaccante dell’Atletico ha trasformato dagli 11 metri con freddezza.

Australia: Jedinak ha conquistato i gradi di battitore di rigori, segnandone alcuni davvero pesanti come quelli contro Honduras nei Play Off per la qualificazione ai Mondiali. Se non dovesse esserci lui in campo, allora toccherà a Milligan. Kruse è invece il terzo nelle gerarchie di Ange Postecoglou.

AUSTRALIA

M. JEDINAK

CEN

45.7 % Sentiment 75 % 0 Kap.

AUSTRALIA

M. MILLIGAN

DIF

34.4 % Sentiment 80 % 0 Kap.

Perù: non è una squadra che ne conquista molti, ma se dovesse capitare l’occasione di tirare dagli 11 metri il principale indiziato per farlo è Cueva. Subito dietro di lui, i papabili sono Carrillo e Farfan.

PERU

C. CUEVA

CEN

41.9 % Sentiment 85 % 0 Kap.

Danimarca: il trequartista del Tottenham, Christian Eriksen, è il rigorista della squadra e ne ha segnati svariati durante le qualificazioni. 

DANIMARCA

C. ERIKSEN

CEN

59.8 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Rigoristi Girone D

Argentina: zero dubbi per Sampaoli. Tirerà Lionel Messi dagli 11 metri. In caso di sua assenza, si appresteranno dagli 11 metri Aguero o Biglia.

ARGENTINA

L. MESSI

ATT

55 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Islanda: probabilmente si tratta della nazionale più enigmatica sul fronte rigoristi. Finnbogason, Gudmundsson e Sigurdsson (Gylfi non Ragnar) sembrano avere le stesse probabilità di tirare rigori, con quest’ultimo che appare leggermente favorito, se non altro perché è il rigorista storico, mentre il primo è colui che ha segnato l’ultimo rigore in ordine di tempo per gli islandesi. Rebus!

Croazia: Modric e Rakitic partono sostanzialmente alla pari, con il primo leggermente favorito. Nel play off disputato contro la Grecia, con i due contemporaneamente in campo, è stato il talentuoso Modric a battere.

CROAZIA

L. MODRIC

CEN

69.2 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Nigeria: Sarà Victor Moses a battere i rigori per i nigeriani. Il suo ruolo lo rende particolarmente appetibile per ottenere bonus anche a centrocampo. Iheanacho la sua alternativa.

NIGERIA

V. MOSES

CEN

50.1 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Rigoristi Girone E

Brasile: Neymar sarà il leader, la star e anche il rigorista della selezione brasiliana. Particolarmente importante rilevare il suo vice, visto che il forte attaccante del PSG sta soffrendo di problemi fisici almeno da febbraio. Coutinho, in questo momento, appare favorito.

BRASILE

S. NEYMAR

ATT

68.2 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Svizzera: Rodriguez, Xhaka, Dzemaili, Schär. Se siete alla ricerca di rigoristi non attaccanti è in casa degli svizzeri che dovete guardare. Rodriguez è il rigorista principale, ma subito dietro di lui troviamo diversi buoni calciatori dagli 11 metri.

SVIZZERA

R. RODRIGUEZ

DIF

57.3 % Sentiment 85 % 13 Kap.

Costa Rica: ne conquista davvero pochi di rigori. Campbell, comunque, appare in vantaggio su Bryan Ruiz.

COSTA RICA

J. CAMPBELL

ATT

53.1 % Sentiment 70 % 11 Kap.

Serbia: chi sarà l’erede di Sinisa Mihajlovic dagli 11 metri? Tadic è in vantaggio, mentre Milivojević e Ljajic appaiono indietro nelle gerarchie.

SERBIA

D. TADIC

CEN

55.9 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Rigoristi Girone F

Germania: lista di rigoristi piuttosto folta per i tedeschi. Possono apprestarsi ai rigori gente del calibro di Mesut Özil, Gómez, Reus, Werner, Muller e Draxler. Il primo appare leggermente favorito, considerando anche che ha la titolarità praticamente garantita.

GERMANIA

M. OZIL

CEN

49.8 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Messico: Chicharito il principale indiziato ad essere il rigorista del Messico. Subito dietro nelle gerarchie Guardado, Jiménez e dos Santos.

MESSICO

H. CHICHARITO

ATT

54.6 % Sentiment 80 % 0 Kap.

Corea del Sud: il venticinquenne del Tottenham Son Heung-min è il tiratore scelto per i penalty. Subito dietro di lui, hanno le stesse chance di calciare Ki Sung-yong, Koo Ja-cheol e Jang Hyun-Soo.

COREA DEL SUD

H. SON

ATT

58.4 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Rigoristi Girone G

Belgio: Eden Hazard sarà il principale attore protagonista dagli 11 metri. Lukaku e Batshuayi le principali alternative, con quest’ultimo penalizzato dalle scarse possibilità d’impiego dall’inizio. Il napoletano Dries Mertens potrebbe essere la quarta alternativa.

BELGIO

E. HAZARD

CEN

81.7 % Sentiment 90 % 0 Kap.

BELGIO

T. HAZARD

CEN

55.9 % Sentiment 60 % 0 Kap.

Panama: lo specialista è Tejada, ma colui che ha maggiori probabilità di tirare dai rigori è G. Torres, favorito anche dalle alte probabilità di partire titolare. Ismael Diaz è il terzo candidato.

PANAMA

R. TORRES

DIF

29.4 % Sentiment 90 % 0 Kap.

PANAMA

G. TORRES

ATT

31.6 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Tunisia: il rigorista designato è Khazri, ma occhio al difensore Meriah che potrebbe regalare bonus inaspettati. Khalil Ahmed potrebbe essere la terza alternativa, ma ha poche chance di partire dall’inizio.

TUNISIA

W. KHAZRI

ATT

50.2 % Sentiment 85 % 0 Kap.

Inghilterra: gli inglesi non hanno un battitore, bensì un uragano di nome Harry Kane. Sarà lui il rigorista della squadra. Se durante la partita dovesse esserci la staffetta con Vardy, il battitore diverrebbe Dele Alli.

INGHILTERRA

H. KANE

ATT

74.2 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Rigoristi Girone H

Polonia: sono stati ben 6 i rigori a favore per la Polonia durante la fase di qualificazione. Lewandowski ha dato l’ennesima dimostrazione di freddezza, concretizzandoli tutti. Alle sue spalle, l’alternativa si chiama Arek Milik.

POLONIA

R. LEWANDOWSKI

ATT

43.3 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Senegal: dopo un’annata favolosa, Mané è pronto per disputare il Mondiale, dove sarà grande protagonista con la sua squadra. Sua anche la responsabilità dei tiri dagli 11 metri, mentre l’alternativa si chiama Keita Balde.  

SENEGAL

S. MANE

ATT

55.1 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Giappone: l’ex Milan Honda è il principale rigorista della squadra, seguito da Osako che però potrebbe vedere il campo soltanto da subentrante.

GIAPPONE

K. HONDA

CEN

53.1 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Colombia: Falcao, Quintero, Rodriguez, Bacca, Borja. Quanti potenziali tiratori ha la nazionale colombiana? I primi 3 sembrano essere i favoriti, con Rodriguez che alla fine potrebbe spuntarla grazie alle maggiori possibilità di essere titolare.

COLOMBIA

G. FALCAO

ATT

43.3 % Sentiment 90 % 0 Kap.

Autore: Vincenzo Rusciano