Expected Goals FCO: 10 underperformer da monitorare

Compra basso, vendi alto. Alla scoperta di 10 "Underperformer" da monitorare e acquistare a prezzo di saldo.


Scritto il 06/12/2018 - Ultimo aggiornamento: 07/12/2018


Cosa sono gli Expected Goals ?

Gli Expected Goals, applicati al Fantacalcio, sono una esclusiva di Fantacalcio-Online a disposizione dei fantallenatori nel pacchetto chiamato Allenatore in Seconda (a proposito, ancora fino alla fine del 2018 è possibile acquistarlo a soli 2.49 € per 3 mesi e per gli iscritti di lunga data il prezzo è ancora più conveniente)

Gli Expected Goals rappresentano la sintesi delle performance attese dal nostro AIFS (Artificial Intelligence Fantasy System): giocatore per giocatore rappresenta su base stagionale il numero di goal attesi tenendo conto di centinaia di statistiche e dati disponibili (per saperne di più qui elenchiamo tutti i parametri che influenzano gli Expected Goals e gli Expected Assist)

Cosa sono i Projected Goals ?

Gli oltre 450 Fantallenatori che hanno già attivato l'Allenatore in Seconda hanno visto comparire nelle ultime settimane un nuovo parametro: i Projected Goals (Goal Previsti)

I Projected Goals rappresentano una "media ponderata" tra le prestazioni reali (in questo caso delle 15 giornate trascorse) e quelle attese (gli Expected Goals). In questo modo possiamo in maniera sintetica aggiornare, attualizzandolo, il parametro degli Expected Goals ricalcolandoli soltanto sulle giornate ancora da disputare.

Dzeko: un esempio concreto

Dzeko secondo l'Allenatore in seconda

L'attaccante della Roma partiva da un confortante 18 come Expected Goals, al momento i suoi Projected Goals si fermano a 10. Ovvero, se dovesse iniziare a riprendersi e a segnare con il ritmo atteso ad inizio stagione comunque non dovrebbe superare le 10 reti.

Del resto se vi dicessimo che tra i giocatori con la maggior differenza tra Expected e Projected Goals troviamo Dzeko (-8), Simeone (-7) e Belotti (-5) sarebbe un dato, oggi, abbastanza "scontato" visto l'iniziale flop di questo tridente che ad inizio stagione avrebbe invece avuto una considerazione ben diversa.

Che significa "Underperformer" e perchè devono interessarti i giocatori che lo sono

In che modo la "legge dei grandi numeri", la statistica e i dati dell'Allenatore in Seconda possono essere utili in chiave fantacalcistica ? 

1) Valutare il giusto prezzo per acquisti / cessioni (soprattutto se giochi con doppioni e/o in concorsi a premi)
2) Valutare il giusto prezzo per scambi e trattative nei vari mercati di riparazione

I giocatori "Underperformer" sono i giocatori che stanno performando peggio rispetto alle attese (Expected Goals - Projected Goals = Underperformer se valore negativo)

- Su base stagionale (38 giornate) circa l'80 % dei giocatori non soggetti ad infortunio avrà una differenza rispetto agli Expected Goals di 1-2 goal 
- Significa che tra Dzeko, Belotti e Simeone è abbastanza probabile (67 %) che almeno uno dei 3 si avvicinerà ai 16-18 goal. 
- In questo momento sono tutti e tre fermi a 2 reti. 
- L'ipotesi più negativa vede Dzeko, Belotti e Simeone accreditati di 10-11 Projected Goals: ovvero ci aspettiamo da loro almeno 8-9 reti su azione da qui alla fine del campionato (8-9 reti su azione in 23 partite)
- L'ipotesi più positiva vede Dzeko, Belotti e Simeone raggiungere i 16-18 Expected Goals: ovvero 14-16 reti su azione da qui alla fine del campionato in 23 partite 
- Da Piatek ci aspettavamo (già alla seconda giornata) 13-14 Expected Goals su azione. Al momento è un Overperformer (in compagnia di Gervinho e Mandzukic). In questo momento i suoi Projected Goals su azione sono 20. 
- Piatek sinora ha segnato 9 goal su azione e nell'ipotesi più negativa dovrebbe segnare soltanto 4-5 goal nelle prossime 23 giornate.
- Piatek nell'ipotesi più positiva segnerà altri 11 goal nelle prossime 23 giornate
- Indipendentemente dalle ipotesi da qui a fine stagione Dzeko, Belotti e Simeone hanno una probabilità "interessante" di segnare più reti di Piatek 

Compra basso e vendi alto

Una delle regole millenarie del mercato è riassumibile in una frase: "compra basso e vendi alto". Abbiamo visto con l'esempio provocatorio di Piatek confrontato con Dzeko, Belotti e Simeone che da un punto di vista puramente probabilistico converrebbe puntare su chi sta "underperformando" cedendo chi sta "overperformando". E' chiaro che non è un discorso che può valere sempre e la sensibilità del fantallenatore fa la differenza nel cercare di intuire chi davvero può invertire la tendenza e chi invece è destinato a terminare la stagione da flop.

Generalmente l'essere umano (e il fantallenatore è umanissimo in questo) preferisce effettuare scelte poco convenienti ma convenzionali così da non avere problemi successivi nel giustificare una scelta fuori dal "senso comune", "irragionevole" o "pazza". Le cronache dei fantacalci dimostrano come invece molte volte sono proprio gli scambi folli, quelli che addirittura finiscono sotto osservazioni come fraudolenti, a nascondere il "genio" e l'intuizione che determina la differenza tra un trionfo ed un tonfo. 

In questo momento quanti accetterebbero uno scambio Simeone - Piatek ? Probabilmente in pochi. 

E quanti accetterebbero uno scambio Simeone + Lasagna per Piatek ? Forse qualcuno in più ma comunque crediamo non la maggioranza. 

Stiamo parlando di un esempio ma ci sono dati alla mano, decine di potenziali crack da qui a fine stagione e di giocatori che oramai hanno già "statisticamente" dato. Non è detto che tutti gli "overperformer" smettano di segnare e che al contrario tutti gli underperformer riprendano a farlo ma parliamo di probabilità che unita all'intuizione del singolo può fare tutta la differenza tra il vincere e il perdere.

Piatek è una stella nascente e molti lo vedono anche a 25 reti a fine stagione e dopo le prime 7 giornate effettivamente aveva 27 reti come Projected Goals: un valore stratosferico.. ed infatti ha rallentato e nelle 8 giornate successive non ha più segnato su azione: 0 reti. Vendendolo al momento giusto (8° giornate) forse potevate avere in campio Ilicic+Caputo+Fabian Ruiz giusto per rimanere nell'ambito di scambi sulla carta "folli". 

10 giocatori underperfomer

Abbiamo già approfonditamente discusso di Dzeko, Simeone e Belotti che adesso hanno costi imbarazzantemente bassi rispetto al "valore assoluto". Certo c'è un rischio alto che qualcuno di loro finisca davvero la stagione senza superare la doppia cifra ma se credete nelle potenzialità di uno di quelli in questa lista questo può essere un buon momento per acquistarlo, a prezzo di saldo perchè segnando e giocando al di sotto delle attese questi giocatori verranno valutati negli scambi sicuramente meno del loro valore reale. 

Dzeko - 8 
Simeone - 7
Douglas Costa - 6
Belotti - 5
Calhanoglu - 5
Dybala - 5
Milinkovic Savic - 5
Giaccherini - 4
Lasagna - 4
Callejon - 4

Vuoi conoscere tutti gli overperformer / undeperformer ?

Acquistando l'Allenatore in Seconda avrai accesso istantaneo a tutte le statistiche dei giocatori della tua rosa e della tua Lega